Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Scarica emule mac

Posted on Author Zuzil Posted in Sistema

EMule, download gratis Mac. eMule: Il software gratuito più famoso per scaricare contenuti dal web. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare aMule, una di eMule progettata appositamente per macOS e. aMule, download gratis Mac. aMule Il mulo alternativo del P2P anche per Mac. aMule è un client P2P gratuito e open source per scaricare film, musica e. Scarica l'ultima versione di aMule per Mac. Un buon P2P per Mac proveniente da Windows. Anche se potremmo pensare che si tratti di una nuova applicazione.

Nome: scarica emule mac
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 18.39 MB

I server eDonkey hanno lo funzione di caricare le liste file degli utenti connessi, in modo che si possano effettuare ricerche e trovare l'elenco degli utenti da contattare per scaricare un determinato file. I server non forniscono files ed i download non vengono richiesti ai server, ma direttamente ad altri utenti.

Ogni server è indipendente dagli altri e non comunica con gli altri server. Se iniziate a scaricare un file il server a cui siete collegati vi invia un numero ridotto di risultati cioè di indirizzi di altri utenti che hanno tutto o parti di quel file ma in seguito aMule stesso, tramite lo scambio delle liste di utenti, trova tutti coloro che in rete hanno il file in questione. Se siete collegati a Kademlia invece, voi stessi fate sia da server che da client, tenendo conto dei file condivisi dagli altri e rispondendo alle loro ricerche.

Ariete Ariete è un programma realizzato dal Team, scritto in C , che si occupa di aprire automaticamente le porte di eMule AdunanzA su router e firewall. Esiste una versione anche per aMule AdunanzA mai rilasciata al pubblico e ancora in fase alpha. Per mancanza di sviluppatori il progetto è stato accantonato e messo off-line.

Se qualche developer vuole "adottarlo", e magari modificarlo per essere usato anche da Tsunami, basta che contatti uno degli amministratori del forum. A download completato, apri l'archivio zip che hai appena scaricato e copia aMule nella cartella Applicazioni di macOS. A questo punto, recati nella cartella in questione, fai clic destro sull'icona di aMule, seleziona la voce Apri dal menu contestuale e rispondi Apriall'avviso che compare sullo schermo per avviare il programma quest'operazione è necessaria solo al primo avvio, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Primi passi con eMule Dopo aver portato a termine il download e l'installazione di eMule o di aMule sul tuo computer, devi compiere alcune operazioni preliminari per essere sicuro di usufruire della massima sicurezza e della massima velocità nel download dei tuoi file: eccole tutte in dettaglio.

Aprire le porte di eMule La prima operazione preliminare che ti consiglio di effettuare è aprire le porte di eMule nel tuo router: in questo modo consentirai al programma di comunicare correttamente con l'esterno e, quindi, di scaricare i file alla massima velocità possibile, evitando problemi come l'ID basso e l'icona di eMule bendata.

Per aprire le porte di eMule, devi aprire il browser che usi solitamente per navigare in Internet es.

Chrome e accedere al pannello di controllo del tuo router. L'indirizzo del pannello dovrebbe essere Emule è uno dei più vecchi software per scaricare file da Internet ma è chiuso, specifico per piattaforma Windows e decisamente superato.

Su Mac si usa la sua controparte Open Source, chiamate Amule, anch'essa gratuita e liberamente scaricabile da questa pagina Web. L'interfaccia è la solita di sempre che già conoscete, ma il suo problema più grande rimane irrisolto: non c'è modo di conoscere a priori quello che si scaricherà, e l'ultima cosa che uno vorrebbe è ritrovarsi a sua insaputa un file illegale sul proprio computer.

Ecco perché vi sconsigliamo assolutamente di utilizzare questo software; piuttosto, affidatevi ad un protocollo molto più robusto e affidabile, utilizzato praticamente ovunque nel mondo e dai risultati garantiti: Bit Torrent.

E ora vi spieghiamo come funziona: è semplicissimo.

Prima di tutto, dovete scaricare un'applicazione che vi permetta di effettuare il download attraverso Bit Torrent; in linea teorica, Emule supporta questo sistema, ma sarebbe meglio sfruttare altre app più leggere e soprattutto intuitive. Ognuno sceglie in base ai gusti e alle necessità: noi consigliamo Transmission che potete scaricare da qui.


Articoli simili: