Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Canzoni sarde da scaricare

Posted on Author Samugore Posted in Sistema

Sezione Musica dove potete trovare altri file da ascoltare e scaricare e tutti i link dove potrete scaricare (per alcuni) anche i testi e le note delle sue canzoni e i. midi file discoteca traduzione canzoni napoletane musica testo testi gratis MUSICA & MP3 ON LINE. SCARICA MIGLIAIA DI TESTI DA CANTARE E rossa / sito p. Scaricare canti sardi chitarra.. delle canzoni MP3 perch possa cantare. Karaoke ti da un punteggio secondo la precisione con la quale almahdi-m.net a tutti da. Ascolta on line la musica sarda. Geografia · Comuni · Itinerari · Mappe · Vista dal satellite · Meteo · Fiumi · Venti · Murales · Video-Filmati.

Nome: canzoni sarde da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 16.79 Megabytes

Mp3, Mp3 ed ancora Mp3! E' una ricerca difficile che non produce i risultati attesi ed é effettivamente incredibile che nessuno metta a disposizione degli Internauti i nostri balli tipici. Ora ci pensiamo noi a mettere riparo a tale mancanza con questi file MP3 di cui potete fare liberamente il Download. Eseguiti tutti all'organetto diatonico strumento che vedete nella figura in basso dal Maestro Carlo Boeddu pagine web su MySpace - E-Mail - che spesso accompagna gli spettacoli del nostro gruppo di Ballo vi proponiamo tutti i quattro balli tipici di Nuoro.

Vi ricordiamo che per poter ascoltare i file audio MP3 é necessario avere installato sul proprio computer un programma in grado di leggerli. Sui sistemi Windows, ad esempio, é installato di solito il software Windows Media Player.

Se non ne siete in possesso, potete scaricare ed installare l'ottimo e gratuito Winamp della Nullsoft cliccando semplicemente sul link qui a fianco: Link proposto.

Lei è un esponente della canzone d'autorecomico-ironica. Del suo brano, quello con cui ha vinto il primo "Sanscemo - Festival della Canzone Demenziale", ci racconta qualcosa? In anticipo sui tempi, denunciavo la violenza contro le donne". Come è nata questa canzone?

Ha avuto ispirazione da qualche storia di violenza in particolare? In questo caso avevo anche una testimonianza diretta, infatti fra le mie conoscenze c'era una coppia dove lui era un personaggio all'apparenza normale ma che invece nascondeva una mentalità distorta e un atteggiamento molto possessivo e ossessivo nei confronti di lei.

Fortunatamente la relazione fra i due si risolse, anche se con difficoltà, ma senza conseguenze tragiche".

Nella canzone troviamo parole molto forti, che purtroppo oggi vengono riferire da molte vittime Oppure 'Ti amo perché se no ti avrebbe amato un altro…che sottintende: dovevi essere mia e di nessun altro e se non puoi essere mia non sarai di nessun altro! Nella canzone ci sono più aspetti della violenza: quella fisica, ma anche verbale e psicologica".

Perché ha scelto la chiave ironica per lanciare questo messaggio? Diciamo che questa canzone voleva essere una fotografia di situazioni talmente assurde e terribili che, ad una persona 'normale', potevano apparire totalmente surreali tanto da riuscire a diventare, ancor più se riportate con un certo linguaggio, tragicamente comiche.

Ma questo non è il solo brano degno di nota, ogni traccia ha un suo particolare valore, una sua particolare bellezza.

Viene poi il duetto virtuale con Andrea Parodi nel tradizionale brano sardo "Non Potho Reposare", struggente ed emozionante. Il disco contiene anche una versione alternativa di "Domo Mia" senza Ramazzotti , inclusa alla fine come ghost track. Insomma questo disco è davvero meritevole di attenzioni, capace di unire tradizione e modernità. Ottima musica, molto piacevole, con in più la voce di Dettori che è di certo un valore aggiunto.


Articoli simili: