Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Terminali di scarico moto omologati

Posted on Author Zulkibei Posted in Libri

Terminali di scarico, marmitte moto, silenziatori e impianti completi racing ed omologati delle migliori marche: Akrapovic, Arrow, HP Corse, Leovince, Mivv. Tutta l'espenzia maturata da REMUS in anni di competizioni e di impegno sia nel mondo auto che moto, messa a disposizione per la realizzazione di prodotti. Sostituire il terminale di scarico della propria moto è un'operazione molto semplice ma cosa serve per non incorrere in sanzioni? EDW Terminale di Scarico Moto Silenziatore Tubo Universale modificato ggaggaa tubo di scarico universale per moto sistema di scarico marmitta moto Caschi Moto Cross Integrali DH ECE Omologato Donna Uomo, Nero Opaco, M.

Nome: terminali di scarico moto omologati
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 26.79 Megabytes

Codice della Strada è la bestia nera di tutti noi motociclisti, infatti spesso viene applicato iniquamente dalle forze dell'ordine in seguito alle modifiche fatte alle nostre "belle". Per conoscere l'elenco delle caratteristiche costruttive del veicolo che sono passibili di aggiornamento, lo stesso art.

Come è noto il dispositivo silenziatore di scarico ha durata inferiore rispetto alla vita media del veicolo sul quale è installato, e pertanto debbono essere previste le necessarie sostituzioni al fine di rispettare il livello di rumorosità indicato nella carta di circolazione del veicolo stesso. Il già citato art. L'azione di "modifica" citata in detto art.

L'azione di "modifica" citata in detto art. Tale ultima circostanza è l'unica per la quale "si rende necessaria visita e prova presso gli Uffici della M. Anche se si gira con gli scarichi racing non deve essere applicato l'art.

Se acquistate uno scarico omologato, siete perfettamente in regola con le norme di legge: lo scarico riporta sempre sul corpo la marchiatura di omologazione e nell'imballo trovate oltre a questa spiegazione anche la dichiarazione di omologazione e 2 circolari del Ministero.

Se ne deduce che il ritiro della carta di circolazione, e la sanzione prevista deve essere applicata per quanto riguarda il silenziatore di scarico solo nel caso in cui venga cambiata la posizione di uscita del terminale stesso, ad esempio da laterale a centrale.

Roadsitalia

Infine l'art. Il codice della strada vieta di montare silenziatori non omologati per circolare su strade aperte al traffico.

Il motivo della norma è chiaro: il controllo delle emissioni inquinanti e sonore. Come sempre, ignorantia legis non excusat: se vi fermano le forze dell'ordine, "potreste" rischiare una sanzione amministrativa di euro e il ritiro della carta di circolazione, con il conseguente obbligo di affrontare un nuovo collaudo.

Il condizionale è d'obbligo perché in realtà il ritiro ritiro del libretto a volte è basato su un'errata interpretazione della normativa. Per quanto riguarda l'aggiornamento della carta di circolazione, facciamo presente che se viene acquistata una marmitta omologata per il veicolo, non si deve far nulla dato che si è in regola.

Il motivo per cui si è nella perfetta legalità viene illustrato direttamente nella circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che trova in allegato alla presente.

L'articolo del codice della Strada che disciplina l'aggiornamento del libretto è l'art. La circolare dice: L'azione di "modifica" citata in detto articolo 78 1 , si configura evidentemente quale circostanza diversa dalla sostituzione del silenziatore originale con uno dello stesso tipo ovvero con uno di tipo omologato, come già descritto in premessa, ma riguarda la vera e propria alterazione delle caratteristiche fisiche e meccaniche dell'intero sistema di scarico.

Tale ultima circostanza è l'unica per la quale si rende necessaria visita e prova presso gli Uffici della M. In sostanza il Ministero dice che se sostituiamo la marmitta con una omologata per il nostro veicolo a motore, quella che abbiamo fatto non è una modifica e pertanto non dobbiamo aggiornare nessun libretto.


Articoli simili: