Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Scaricare emule 0.50b beta 1

Posted on Author Samutilar Posted in Libri

  1. Download eMule 0.50b Beta 1 ultimo aggiornamento
  2. Menu di navigazione
  3. EMULE 0.50B BETA 1 DOWNLOAD ULTIMA VERSIONE 2019

Con la nuova versione eMule b Beta1 oltre ad aver effettuato correzioni di vari bug, Qui di seguito i link per scaricare eMule b Beta 1 (link ufficiali). Scarica eMule B Beta 1 per Windows. Scarica in modo facile e veloce i migliori software gratuiti. Clicca qui. Se vuoi essere sempre aggiornato sui software per eseguire download di contenuti, è disponibile eMule b beta. Vuoi provarla? Scopri qui dove scaricarla. eMule b BETA 1. larga, utilizzando completamente la capacità di upload (il che significa che gli altri possono scaricare più velocemente).

Nome: scaricare emule 0.50b beta 1
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.41 MB

Se vuoi ricevere nella tua casella di posta elettronica tutti i nuovi articoli pubblicati sul blog digita qui la tua email:. Nello specifico vengono esaminati i migliori programmi per PC Windows con guide all'uso e consigli utili, i migliori siti e servizi internet, trucchi e configurazione avanzata del computer, ma anche tutorial per smartphone e tablet Apple iOS e Android e relative app. E tanto altro ancora. Download eMule 0. Emule 0.

Il programma si afferma rapidamente come client di punta sulla rete grazie alle sue caratteristiche innovative.

Il 7 luglio viene reso disponibile su SourceForge il solo sorgente della prima versione. Ma la versione effettivamente utilizzabile uscirà il 9 agosto. Le versioni della serie 0. La compatibilità con Windows Vista arriva a cinque anni dalla nascita di eMule con la versione 0. Il network è un protocollo di comunicazione attraverso il quale un programma p2p una volta interfacciato riesce ad eseguire delle operazioni in rete come la ricerca o il download di un file non solo su internet altri computer connessi , ma anche sullo stesso computer e su computer della rete locale.

La rete eDonkey detta anche ed2k è stato il primo network supportato da eMule. Ha struttura composta da client e server. I server sono dei database che indicizzano i file e gestiscono le connessioni tra gli utenti.

In ed2k non è presente un unico repository, ma molti, che distribuiscono il carico tra loro e comunicano fra loro. Sono gestiti da volontari che li mantengono a proprie spese. Con client si intende un qualsiasi programma in grado di interfacciarsi con la rete server di eDonkey. Non esiste solo eMule ma anche molti altri, tra i più famosi vi sono eDonkey e Shareaza. Da segnalare anche aMule , versione Linux di eMule. Da una costola di eMule è poi nato eMule Plus, a partire dalla distribuzione della versione 0.

Vi sono molteplici differenze tra i due client, la principale differenza tra i due client è l'assenza del network Kad implementazione di Kademlia.

Download eMule 0.50b Beta 1 ultimo aggiornamento

Il team sviluppatore di eMule Plus ha distribuito la versione 1. Un client si connette ad un solo server alla volta sufficiente per eseguire una ricerca su tutti i server presenti nella rete, in quanto comunicano fra di loro. Se il nodo ha una connessione always-on , è necessario prolungare o eliminare l'intervallo di tempo prima dell'entrata in stand-by , che interrompe la connessione.

Il FileHash serve ad identificare in modo univoco un file nel network e viene calcolato da eMule utilizzando l' algoritmo MD4. Per i file di dimensione minore di 4 Gigabyte il FileHash è di 32 cifre esadecimali mentre i file di dimensione maggiore hanno un FileHash esteso. La sua struttura di base è la seguente:. Basato sulla rete Kademlia , il network Kad è una rete priva di server , presente dalla versione 0. È in grado di svolgere le medesime funzioni di eDonkey.

La connessione alla rete, detta procedura di bootstrap, avviene contattando gli altri client che assegnano lo stato open nel caso siano contattati liberamente oppure lo stato di firewalled se la comunicazione risulta filtrata. A partire da eMule 0. Nella versione 0. Per controllare più agevolmente lo stato dell'id, si controllano le frecce in diagonale poste sul piccolo globo azzurro posizionato nella barra di stato del proprio client , in basso a destra:.

Presente in eMule dalla versione 0. Una collezione è composta da un insieme di link eD2k ha quindi dimensioni molto contenute ed il suo download è quasi sempre immediato. I commenti si compongono di una valutazione compresa fra quelle elencate nella seguente tabella, il nome del file giudicato, l'autore del commento e il testo vero e proprio.

Possono anche contenere messaggi che inducono al download di altri file, spesso guide su come velocizzare eMule e comunque del tutto inutili se non dannosi.

I crediti sono uno dei modificatori per il calcolo del punteggio nella coda di upload. In eMule un client accumula crediti verso un altro client in base alla quantità di dati scambiati reciprocamente e variano da 1 a 10 calcolati con le seguenti formule:. Nota: Qualche mod di eMule fa scaricare pochi kB e poi blocca l'invio del file, cercando di guadagnare gli stessi crediti rispetto ai client "leali" che fanno scaricare l'intera parte.

Per questo motivo, nella versione 0. In genere, eMule riconosce automaticamente il formato dei download incompleti, a condizione che sia presente almeno lo spezzone iniziale, e selezionando la funzione di anteprima avvia subito l'applicazione relativa. Sul sito ufficiale è raccomandato VLC media player. Con le vecchie versioni di eMule, per poterlo utilizzare era necessario scaricare anche un apposito plugin , ma con le versioni più recenti di eMule tra cui la 0.

Basta comunicare il percorso dell'eseguibile, che di solito è:. Altamente consigliabile disabilitare la funzione che crea una copia del download parziale apposta per l'anteprima. Il variare del valore associato va a modificare il punteggio nella coda di upload. Queste sono le proprietà ed i valori utilizzati da eMule:. I download in eMule funzionano grazie ad un meccanismo di code.

Ogni richiesta di upload è posta in una "lista d'attesa" propria di ogni eMule alla quale viene assegnato un punteggio calcolato:. Il tempo di attesa espresso in secondi indica da quanto tempo un client è entrato in coda per il download di un file. Esempio di 2 client che si trovano in coda fra di loro da 20 minuti, senza crediti fra loro: il primo ha il file in priorità release, l'altro ha lo stesso file ma in priorità bassa naturalmente hanno tutti e 2 il file incompleto :.

Comunque è meglio lasciar gestire le priorità a emule in automatico e usare la priorità release per file più unici che rari.

Menu di navigazione

Vi sono 9 livelli distinti di priorità determinati dalla priorità della categoria e del file. La gestione delle fonti A4AF è basata sul meccanismo delle Priorità di download. Il sistema dell'offuscamento è disponibile a partire dalla versione 0.

Questo sistema spedisce in modo random i dati permettendo di aggirare in qualche modo i filtri utilizzati da alcuni provider che limitano il Peer2Peer In Italia, fino al termine del , l'unico gestore che ammetteva di aver predisposto alcune limitazioni in situazioni di elevato traffico era Libero [9] consentendo agli utenti di usare la loro connessione a Internet e quindi di condividere i propri file.

In ogni caso, prima di accusare il proprio gestore di filtraggio, è bene assicurarsi di aver impostato emule nel migliore dei modi id, opzioni connessioni, fonti trovate e in coda nei valori consigliati, ecc.

Il programma chiederà di specificare un indirizzo Internet per l'aggiornamento automatico della blacklist , un file di testo che riporta la "lista nera" dei siti sospettati di mettere in condivisione materiale corrotto come virus , dialer o trojan rinominati come altri file , oppure di spiare cosa stanno scambiando gli altri computer Sniffing. Chrome e collegati a un indirizzo tra Quelli che ti ho appena fornito sono gli indirizzi IP predefiniti della maggior parte dei router.

Se risultano essere inesatte, leggi il mio tutorial su come accedere al router per scoprire subito le credenziali corrette. Per ulteriori dettagli, ti invito a fare riferimento alla mia guida dedicata in maniera specifica a come aprire le porte di eMule. Purtroppo non posso essere più preciso nella descrizione delle operazioni di cui sopra, in quanto le voci dei menu e le impostazioni disponibili variano a seconda della marca del router in uso.

Tutte le versioni del sistema operativo Microsoft includono, infatti, un firewall predefinito che, se non configurato a dovere, potrebbe impedire il corretto funzionamento di eMule. Nella finestra che si apre, clicca sulla dicitura Consenti app o funzionalità attraverso Windows Defender Firewall posta nella barra laterale di sinistra, pigia sul bottone Modifica impostazioni , individua eMule nella lista dei programmi e verifica che, in corrispondenza del nome del programma, ci sia la spunta sulle caselle Privata e Pubblica.

In caso contrario, provvedi tu e clicca sul bottone OK per confermare i cambiamenti. Clicca poi sul pulsante OK per confermare le modifiche apportate e il gioco è fatto. Successivamente, clicca sul pulsante Modifica impostazioni e spunta le caselle accanto a eMule nella lista dei programmi. Veniamo adesso al nocciolo vero e proprio della questione e andiamo a scoprire, insieme, le operazioni che vanno compiute per velocizzare eMule. Usare una lista di server aggiornata, consente di avere più possibilità di collegarsi rapidamente alla rete in questione e, soprattutto, evita di incappare in server spia, progettati con lo scopo di spiare, appunto, le attività degli utenti di eMule.

In seguito, digita nel campo Aggiorna server. Completato il download, potrai collegarti ai nuovi server facendo doppio clic sui loro nomi. Per ulteriori dettagli, consulta il mio tutorial dedicato in maniera specifica ai server eMule. Dopo essere intervenuto sulle reti usate da eMule, devi preoccuparti di regolare la velocità di download e di upload dei file. Per salvare le modifiche apportate, fai clic sul pulsante OK. Fai, quindi, poi doppio clic sui file con più fonti e questo verrà aggiunto alla coda di download.

EMULE 0.50B BETA 1 DOWNLOAD ULTIMA VERSIONE 2019

Per concludere, voglio segnalarti degli altri piccoli accorgimenti che puoi mettere in pratica, sempre al fine di rendere più veloce il tuo eMule. Hai una connessione in fibra ottica e usi eMule AdunanzA?

In questi casi, i passaggi da compiere per velocizzare il "muletto" sono bene o male gli stessi di quelli visti insieme in questo tutorial per quanto riguarda la versione "classica" del programma.

Scarica anche:SCARICA EMULE MAC

Articoli simili: