Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Scaricare modello vaglia postale da

Posted on Author Shaktirn Posted in Film

Modulo in formato PDF da compilare, firmare e consegnare allo sportello al fine di richiedere l'emissione di un vaglia postale. Con il Vaglia Ordinario puoi inviare e ricevere denaro in tutta Italia anche senza È possibile riscuotere il titolo presso un ufficio postale diverso da quello. Leggi la modulistica di Poste Italiane, consulta i nostri prodotti e controlla la documentazione. Vaglia · Moneygram · Western Union · Eurogiro Nella sezione Modulistica è possibile scaricare documentazione relativa ai servizi *​numero verde gratuito da telefono fisso e mobile, attivo dal lunedì al sabato dalle ore Il vaglia postale è uno strumento di pagamento di Poste Italiane che Ma dà in più la possibilità di consegnare personalmente il modulo di.

Nome: scaricare modello vaglia postale da
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 62.26 MB

Come fare Puoi fare un bonifico postale in tre modi: In Posta. Se sei titolare di un conto corrente Bancoposta e hai attivato la funzione di online banking ossia la possibilità di operare sul tuo conto tramite internet , puoi fare un bonifico direttamente dal pc di casa tua.

I dati da inserire online sono gli stessi del modulo cartaceo, quindi nome, Paese e IBAN del beneficiario e somma da trasferire. Ricorda che per effettuare bonifici online, devi possedere un account sul sito Poste. Puoi farlo anche subito: la procedura è veloce e molto semplice.

Tuttavia, questa pratica attirava gli agguati dei briganti ai postiglioni , che compromettevano in generale la sicurezza della posta oltre a mettere a rischio la vita dei corrieri.

Vaglia postale: a cosa serve

Per rimediare a tali inconvenienti nella Francia rivoluzionaria fu emesso il regolamento del 26 frimaio dell'anno III E. La lettera di cambio era consegnata al mittente, che a sue spese doveva farla pervenire al beneficiario. Con questa tipologia di vaglia, infatti, chi riceve il pagamento deve pagare un importo che non supera 6 euro.

Come Fare un Vaglia Postale Adesso che sai come funziona un vaglia postale, è arrivato il momento di spiegarti come farne uno. Nel primo caso bisogna recarsi presso un ufficio di Poste Italiane portando la cifra che si intende trasferire al beneficiario. Serve anche dimostrare la propria identità, di conseguenza non dovrai dimenticarti di portare con te un documento in corso di validità, insieme al codice fiscale.

In realtà non è necessario portare denaro contante se possiedi un conto BancoPosta, in questo caso, infatti, puoi chiedere a Poste Italiane di prelevare la somma che intendi spedire direttamente dal tuo conto corrente postale.

Come alternativa hai la possibilità di effettuare un vaglia direttamente da casa, sfruttando il servizio disponibile sul sito Poste Italiane.

In primo luogo dovrai accedere alla pagina dedicata al vaglia online, e da qui dovrai seguire le istruzioni fornite dal sito.

Potrai anche selezionare la tipologia di vaglia postale che più ti interessa, ma ricordati che puoi usare il servizio telematico solo se hai attivato un conto BancoPosta. Se non hai ancora un conto di questo tipo, dovrai necessariamente affrontare la procedura di registrazione, per potere usare lo strumento di vaglia online. Fac Simile Vaglia Postale Il modulo da compilare quando ci si reca in un ufficio postale per fare un vaglia è piuttosto semplice da compilare.

Vaglia circolare, costa 3 euro da ufficio postale, é gratis se sei titolare di conto Bancoposta. In questo caso sei tu a dover rilasciare il titolo al tuo beneficiario, consegnandoglielo a mano, per cui sei tu a decidere quando permettergli di riscuoterlo.

Vaglia internazionale, costa 6 euro. Da libretto Puoi trasferire soldi da un libretto postale, ordinario o Smart, verso: Un altro libretto postale; Un conto corrente bancario; Un conto corrente Bancoposta.

Se possiedi un Bancoposta con operatività online, puoi fare tutto da internet tramite il sito Poste. Altrimenti, devi: 1- Recarti in Posta con un documento di identità e il codice fiscale.

Se stai trasferendo denaro verso un conto bancario, la Posta ti rilascia un assegno circolare o un vaglia cambiario non trasferibile, che potrai portare nella banca prescelta per depositarlo. In alternativa, puoi chiedere alla posta di prelevare il denaro dal tuo libretto e, contestualmente, effettuare un bonifico verso un conto. Informati sui costi e le commissioni previste per la tua specifica operazione di solito vanno da 5 a 10 euro.

Di regola ogni ufficio postale dispone di apposita modulistica, in alternativa puoi scaricare i seguenti fac simile: Per giroconto detto anche postagiro , è un classico bollettino postale.


Articoli simili: