Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Modello d1 ata 2017 da scaricare

Posted on Author Grobei Posted in Film

Sono stati pubblicati i modelli relativi alle graduatorie di istituto di terza fascia per il personale ata. La domanda potrà essere inviata dal Le domande potranno essere inviate dal giorno 30 settembre fino al 30 ottobre I candidati interessati a presentare domanda, avranno. FASCIA PER IL TRIENNIO SCOLASTICO PER IL PERSONALE ATA SEZIONE C1 - Da compilare esclusivamente da parte di coloro che per e posizioni economiche > Supplenze ATA > Graduatorie di circolo e d'Istituto di terza. da chi era già inserito nel , ma deve aggiungere nuovi profili (dovrà Compilazione guidata domanda inserimento di III fascia ATA Per la domanda di inserimento si utilizza il modello D1, allegato al Decreto Questi aspiranti dovranno anche compilare il modello D4 (depennamento) da.

Nome: modello d1 ata 2017 da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.75 MB

Ultimi giorni per consegnare le domande di inserimento nelle graduatorie di istituto di terza fascia del personale ATA. Infatti, le domande cartacee devono essere presentate entro il 30 ottobre. In questo periodo abbiamo fornito indicazioni sulla compilazione dei modelli e sui vari passaggi da effettuare, specificando che la domanda da presentare per chi non è iscritto al triennio precedente è il D1, mentre chi era già iscritto in precedenza deve compilare e consegnare il modello D2.

Inoltre il modello D4 deve essere compilato da chi vuole essere depennato dalle graduatorie di istituto di III fascia. Abbiamo anche parlato del modello D3 , che riguarda la scelta delle scuole, che avverrà tramite Istanze Online. Infatti, come riportano molti lettori, prima di recarsi in segreteria della scuola capofila a cui consegnare la domanda, infatti, bisogna creare il profilo su Istanze Online , per ottenere il modulo di adesione.

Nella guida Flc Cgil riportata in precedenza in merito alla registrazione su Istanze Online, si parla proprio di questo, indicando i passaggi: Terminata la fase di registrazione appaiono alcune avvertenze: dalla pagina è possibile stampare o salvare il modulo di adesione che sarà anche inviato per e-mail insieme al codice personale temporaneo.

Controllare i dati inseriti precedentemente e confermare. Effettuata la conferma, alla stessa casella di posta elettronica saranno inviati i dati di accesso: Username e Password provvisoria. È opportuno utilizzare la domanda proposta cognome da nubile della madre evitando di utilizzarne altre che potrebbero essere dimenticate o variare nel tempo. Terminata questa fase è visualizzata la pagina conclusiva della registrazione con alcune avvertenze: da essa è possibile stampare o salvare il modulo di adesione che sarà anche inviato per e-mail insieme al codice personale temporaneo.

Anche per chi conferma e non aggiorna, occorre indicare il codice del titolo di studio accesso e modalità di accesso indicati nel Qualora l'aspirante non li ricordasse è possibile ricavarli dalla compilazione delle sezioni C1 e C2.

Pertanto è preso in considerazione il primo anno dell'anno scolastico del triennio di validità. Che cosa si intende, ai fini dell'accesso al profilo di collaboratore scolastico e a quelle di cuoco, guardarobiere e addetto alle aziende agrarie, per attestato o diploma di qualifica triennale rilasciati o riconosciuti dalle Regioni?

Si intendono i titoli professionalizzanti rilasciati dagli istituti professionali statali o dai centri di formazione professionale, in esito ai percorsi di Istruzione e Formazione Professionale IeFP di cui all'articolo 17 comma 1 lettera a del D. Si allega la tabella di confronto tra le qualifiche professionali triennali di cui all'accordo in conferenza stato-regioni 29 aprile ed i diplomi di qualifica triennale degli istituti professionali secondo il previgente ordinamento.

Per gli aspiranti che chiedono l'inserimento nelle graduatorie degli istituti di lingua slovena è possibile chiedere anche la provincia di Udine?

Il modello d1 deve essere indirizzato al dirigente di una scuola. Dopo aver compilato i dati anagrafici dovrete procedere con i titoli di studio. La sezione b2 è dedicata alla posizione nelle graduatorie provinciali permanenti, graduatorie ed elenchi provinciali ad esaurimento.

Nella sezione c vengono invece richiesto il ruolo per cui si presenta la domanda. Nella sezione d vengono richiesti i titoli culturali del candidato.


Articoli simili: