Almahdi-m.net

Almahdi-m.net

Modello d3 personale ata scaricare

Posted on Author Shajind Posted in Antivirus

Personale ATA. Modello D1 · Modello D2; Modello D3 (da compilare al seguente link); Modello D4. Tutti i diritti riservati © - Accessibilità - Note legali. Dal 14 marzo è finalmente possibile compilare il nuovo modello D3 personale ATA per il triennio scolastico Vediamo. E' attivo il Modello D3 del Bando ATA per scegliere gli istituti scolastici per le di terza fascia del personale ATA per il triennio scolastico Tecnico e Ausiliario deve compilare e presentare questo modulo per. Personale ATA: i modelli da compilare per le graduatorie di terza fascia Modello D3 per esprimere le sedi: da compilare su Istanze Online.

Nome: modello d3 personale ata scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 30.66 Megabytes

Come annunciato dal Miur, dal 14 Marzo è possibile compilare il modello D3, necessario per la scelta delle sedi. In questo articolo trovi tutte le informazioni utili. La stessa sarà disponibile fino alle ore 14. Si tratta del modello necessario a chi vuole inserirsi o aggiornare il punteggio nelle graduatorie di terza fascia, per indicare le istituzioni scolastiche a cui si è interessati.

Le scuole da indicare sono 30, ovviamente tutte situate nella stessa provincia.

Le domande per richiedere l'aggiornamento o l'inserimento in graduatoria vanno presentate entro il 30 ottobre prossimo.

Personale ATA: i modelli da compilare per le graduatorie di terza fascia Ovviamente le scuole scelte devono essere tutte nella stessa provincia della scuola a cui è stato presentato il modello cartaceo. Tale modello di domanda andrà presentato soltanto dal personale già incluso nelle graduatorie provinciali del personale ATA di una determinata provincia che ha intenzione di cambiare provincia di inclusione.

Le scuole da indicare sono 30ovviamente tutte situate nella stessa provincia. Tali graduatorie a loro volta si dividono in.

Se non viene compilato e inviato il modulo D3 tramite Istanze Online, ma unicamente il modello D1 o D2, al candidato verrà attribuita in automatico come istituzione scolastica quella presso cui ha presentato il modulo cartaceo. Che la marcia che vi aspetta sia la marcia della vita.

Scarica anche:MODELLO REI DA SCARICA

Per effettuare la registrazione è necessario essere in possesso di una qualsiasi casella di posta elettronica: verificare che la casella sia attiva, che si abbiano le credenziali di accesso username e password e non sia piena. Passaggio 3 Controllare i dati inseriti precedentemente e confermare.

Controllare la propria casella di posta elettronica alla quale è stata inviata una e-mail contenente un link per confermare la registrazione.

Hai letto questo?DOMANDA ATA D2 SCARICARE

Effettuata la conferma, alla stessa casella di posta elettronica saranno inviati i dati di accesso: Username e Password provvisoria. Nella schermata di login inserire i dati di accesso ricevuti: si consiglia di copiare e incollare la password per evitare errori di digitazione.

Tale modello di domanda andrà presentato soltanto dal personale già incluso nelle graduatorie provinciali del personale ATA di una determinata provincia che ha intenzione di cambiare provincia di inclusione.

La domanda del personale Ata prevede inoltre anche il modello D3, ovvero quello da compilare direttamente online, e sul quale andranno scelte le 30 scuole, nelle quali si vorrà essere convocati per una eventuale supplenza nella mansione dichiarata nella domanda cartacea.

E' utile precisare che gli aspiranti all'inclusione nelle graduatorie di terza fascia saranno inserti, con riferimento al profilo professionale richiesto, secondo il punteggio complessivo in ordine decrescente calcolato in base alla tabella di valutazione dei titoli culturali e servizi prestati. Inoltre, all'atto della domanda andranno indicati anche eventuali preferenze, nonché dei titoli di accesso ai laboratori e gli assistenti tecnici. Infine, vorremmo ricordarvi che il titolo di studio per l'accesso ai profili professionali di Assistente Amministrativo è il diploma di maturità, e per l Assistente Tecnico: il diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale.


Articoli simili: